Compagnia Teatrale Colonna Infame

Vai ai contenuti

Menu principale:

2015 Libri da ardere

Spettacoli

Il dramma
La guerra è oramai al secondo anno e fame, freddo e distruzione si insinuano ovunque. Resta ancora in piedi, la casa di un illustre Accademico. Il Professore ospita Daniel, il suo assistente con la sua giovane fidanzata, Marina.
Nell’eco dei bombardamenti, la situazione di emergenza divora pian piano le più salde certezze, i punti di riferimento, i valori consacrati del vivere civile, esasperando unicamente lo spirito di sopravvivenza che si deve misurare sempre più con la fame ed il freddo. Il freddo domina la scena, con la sua capacità di paralizzare, di annullare ogni desiderio che non sia legato a un pur minimo innalzamento della propria temperatura corporea. Il libro che porta con sé tutto ciò che è proprio dello spirito umano, diventa quindi un oggetto combustibile e il suo ardere, all’inizio quasi un gioco intellettuale, si trasforma inesorabilmente in una danza perversa, massacrante e dissacrante fino all’atto finale.

AUTORE:   Amelie Nothomb
TRADUZIONE:  Alessandro Grilli
INTERPRETI:  
PERSONAGGI e INTERPRETI:
Il Professore   Gianni Della Libera
Daniel    Emanuele Favaron
Marina    Costanza Broli  
     
REGIA Katiuscia Bonato & Gianni Della Libera
GRAFICA  Gulia Favaron
FOTO   Arcangelo Piai – Duilio Della Libera
DURATA   atto unico 1 h 15 minuti

Torna ai contenuti | Torna al menu